logo 07/12/1999
22.19 T.U.
Immagine di
Rolando Ligustri
Ripresa da
Sant'Antonio di TALMASSONS (Ud)
Sezione
Deep Sky
Open cluster M37: 59 kB
AMMASSO APERTO M 37 / NGC 2099
Descrizione Dreyer: CL,RI,PCM,STL$S
Ascensione retta: 05h 52m 23.6s ; declinazione: +32 32' 58" (2000.0)
Dimensioni: 24.0'; magnitudine: 5.6
Distanza da Alfa AUR (Capella): 15 05' 22"; distanza da Theta AUR: 04 53' 59"

In questa pagina si vede l'ammasso aperto M 37; si trova nella costellazione dell'Auriga (Auriga-AUR), all'incirca a cinque gradi dalla stella Theta AUR e quindici gradi da Capella. L'ammasso M 37 ricco di stelle giovani e luminose; abbastanza compatto, ma non tanto da rischiare di confonderlo con un globulare, in quanto non ha una perfetta simmetria sferica, ma presenta delle zone a maggiore ed altre a minore densit. Si trova in una zona ricchissima di stelle, ammassi, galassie e nebulose; a breve distanza da M 35, M 36 e M 38.
Con una magnitudine di 5.6, esso potrebbe venire osservato pure ad occhio nudo, da una persona dotata di un'ottima vista, con un cielo terso e disponendo di un cielo particolarmente buio.

L'immagine di 380 x 312 pixel, a 256 tono di grigio, con una dimensione di 231.5 KB, qui compressa a 59 KB. La risoluzione dell'immagine di 2.9"/pixel. Il campo ripreso di 59.3' x 39.5'.

Obiettivo: Vista 80 mm di diametro; f/5
CCD: SBIG ST7 (Kaf 400)
Tempo di integrazione: 60 s

Ammassi Aperti | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2000 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)

Pagina inserita in rete: 22 marzo 2000; Ultimo aggiornamento (2): 26 ottobre 2004