logo 28/08/2004
01:30 TU
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dall'Osservatorio
Astronomico di Talmassons (UD)
Sezione Comete
Cometa 2004 Q1 / Tucker: 48 KB
Cometa 2004 Q1 / Tucker

La 79a cometa che inserisco nel sito Ŕ la Tucker, un oggetto scoperto nella seconda metÓ del mese di agosto 2004, come indica la lettera "q" della sigla (la quale anzi dice che Ŕ stata il 1░ oggetto scoperto in quella quindicina di giorni). Essa fu fotografata per la prima volta da Roy Tucker il 22 agosto 2004 tramite un interessante sistema di cui Ŕ dotato il suo osservatorio: in pratica usa 3 telescopi da 35 cm a f/5 di tipo newton con ccd da 1024x1024 pixel in posizione fissa. Dato che il cielo ruota completamente in un giorno, in pratica esso scorre davanti a questo sistema, e tramite un particolare software egli riesce ricavare delle immagini che poi controlla per vedere se ci sono asteroidi oppure, come in questo caso, delle comete.
La nostra prima immagine di questo corpo cometario Ŕ opera di Rolando Ligustri che ce la mostra come un oggetto poco appariscente, ma comunque giÓ dotato d'una chioma medio-piccola e che certamente si evidenzia immediatamente sul fondocielo. Faccio notare che l'immagine fu presa solo quattro giorni dopo la sua scoperta.

Total-magnitude and coma diameter estimate:
Aug. 28.08, 13.2, +2'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Vj_filter);
Aug. 28.08, 12.8, +2'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);

A momento della ripresa esso aveva una magnitudine intorno alla tredicesima ed una chioma di 2 primi d'arco (misura fatta col filtro V del sistema Johnson e il R del sistema Cousin. Le previsioni la danno in lenta crescita per uno o due mesi, poi vedremo di quanto aumenterÓ.

L'immagine ha una dimensione di 481 x 561 pixel ed Ŕ a 256 toni di grigio; occupa 530,3 KB, qui compressi a 48 KB. La dimensione dell'immagine Ŕ di 24' x 24', mentre la risoluzione Ŕ di 3"/pixel.

Telescopio riflettore: Newton da 350 mm di diametro; lunghezza focale: 1750 mm; f/5
CCD: FLI CM-47-10
Tempo d'integrazione Luminanza: somma di 5 pose da 60 secondi
Filtri impiegati: nessuno (unfiltered)
Stima della magnitudine pubblicata dall'International Comet Quarterly: 12.8 (Rc) - 13.2 (Vj)
Stima del diametro della chioma pubblicata dall'ICQ: +2'.0
Stelle di riferimento: stelle di campo con magnitudine ricavata dal catalogo USNO A2.0

Cometa Tucker | Breve storia delle comete presenti nel sito | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2004 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)

Pagina caricata in rete: 3 novembre 2004; ultimo aggiornamento (1░): 3 dicembre 2004