logo 06/09/2010
dalle 07:42 T.U.
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dal
New Mexico (USA)
Sezione
Comete
Image of 103P/Hartley 2 comet taken in New Mexico in september 2010: 292 KB; click on the image to enlarge
La cometa 103P / Hartley 2

A distanza di ben dodici anni e mezzo dalla prima ripresa della cometa 103P / Hartley 2, nel passaggio al perielio del 2010 Rolando Ligustri fotografò di nuovo questa cometa. Due lustri e mezzo prima le tecniche di ripresa digitale amatoriale erano ancora agli inizi, mentre adesso esse mostrano molto bene persino degli oggetti diffusi come comete, galassie e nebulose. Nell'immagine ccd del 1998 l'Hartley 2 si mostrava come un oggetto quasi privo di dettagli, con solo una piccolissima chioma tutt'attorno ad essa. Ora fa bella mostra di sè, con un falso nucleo brillante e un'ampia chioma tondeggiante di colore verde-acqua. Nell'arco d'un mese essa dovrebbe diventare molto più brillante: vedremo cosa ci riserverà. L'immagine fu presa da Ligustri mediante uno dei telescopi del sistema "rent a scope" (il G4). Nella fotografia si notano tre galassie: UGC 12282, PGC 70062 e PGC 70151.
L'astro cometario fu la seconda scoperta di Malcolm Hartley ed avvenne il 15 marzo 1986. Inizialmente designato come 1986 E2, e alla riscoperta successiva 1991 N1, al momento della conferma d'essere una cometa periodica esso sssunse la designazione definitva di 103P. La cometa Hartley 2 è una piccola cometa periodica del Sistema Solare appartenente alla famiglia cometaria di Giove. Il 4 novembre 2010 sarà raggiunta dalla missione EPOXI della NASA, la missione che alcuni anni prima come Deep Impact riprese la cometa 9P / Tempel 1.

Parametri orbitali (epoca 2454179,5 - 20 marzo 2007) 
Semiasse maggiore: 3,46710 UA 
Perielio: 1,05593 UA 
Afelio: 5,87827 UA 
Periodo orbitale: 6,46 anni 
Inclinazione orbitale: 13,63163° 
Eccentricità: 0,69544 
Longitudine del nodo ascendente: 219,77681° 
Argomento del perielio: 181,29142° 
Perielio precedente: 15 maggio 2004
Perielio attuale: 28 ottobre 2010
MOID da Terra: 0,0621411 UA 
Dati fisici 
Dimensioni: 1,14  0,16 km di diametro
Dati osservativi 
Magnitudine apparente da Terra: 8; massima (nel 1991): 5-6; nel 2010: massima circa 4
Magnitudine assoluta: 14,1 (totale); 17,1 (del nucleo) 
Per i dati si ringrazia Wikipedia. 

L'immagine ha una dimensione di 779x600 pixel, è a 16,8 milioni di colori ed occupa 5,2 MB qui compressi a 292 KB. Il campo inquadrato è di 60'x40'. Cliccando l'immagine l'aprirete a 1090x840 pixel.

Telescopio riflettore: Newton da 254mm di diametro; lunghezza focale: 844mm; f/3,3
CCD: SBIG ST10XMe
Tempo d'integrazione luminanza: 180 secondi
Tempo d'integrazione crominanze: 180 secondi (blu) e 60 secondi (verde e rosso)

Cometa 103P | Storia delle comete | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2010 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved

Pagina caricata in rete: 16 ottobre 2010; ultimo aggiornamento (1º): 20 ottobre 2010