logo 27/08/2006
Dalle 00:37 TU
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dall'Osservatorio
Astronomico di Talmassons (UD)
Sezione
Comete
29P comet / Schwassmann-Wachmann 1: 100 KB
Cometa 29P / Schwassmann-Wachmann 1

Dalla fine del 2005 all'estate del 2006 la cometa periodica 29P / Schwassmann-Wachmann 1 si trovava parecchio distante dalla Terra, per di più col Sole troppo vicino per parecchi mesi. Appariva come un astro poco luminoso, troppo poco luminoso per la nostra strumentazione e pertanto il CAST non l'ha ripresa. Questo accade giè da qualche anno, stiamo riprendendo la cometa sin dal giugno 2001, ma nel periodo nel quale il nostro pianeta si trova dalla "parte giusta" del Sole, allora ricominciamo a fotografarla.
La prima immagine della cometa di questo nuovo ciclo, cominciato proprio con questa immagine, ci mostra ancora un falso nucleo piccolo, con una chioma che risalta poco sul fondo cielo. A causa del movimento relativo della Terra rispetto all'oggetto, esso ci appare anno per anno a distanza di circa 10-14 mesi, per un periodo di qualche mese. Anche qui non si vedono dettagli nella sua struttura, ma è un fatto notevole che lo si stia seguendo da ben cinque anni, come si evince dalle misure qui sotto riportate e dal fatto che l'immagine sopra è la trentesima della cometa!
Il periodo orbitale dell'oggetto è di 14,65 anni, con una distanza perielica di 5,72 UA e una afelica di 6,25 UA. In questo momento si trovava nel Toro (TAU-Taurus), a ridosso del confine col Perseo (PER-Perseus), a poco meno di 6° da Zeta Persei (la stella luminosa maggiormente meridionale del Perseo), con angolo di posizione 100° dalla stella.

Le misure fatte dai soci negli ultimi anni sono:

Total-magnitude and coma diameter estimate :
2002 Aug. 12.96, 12.9, +0.5 (R. Ligustri,Talmassons, Italy, 0,35m reflector+CCD,USNO A2.0)
2002 Aug. 30.84, 13.4, +0.5 (R. Ligustri,Talmassons, Italy, 0,35m reflector+CCD,USNO A2.0)
2002 Sept.07.91, 13.7, +0'.5 (R. Ligustri, V.Savani,Talmassons, Italy, 0,35m reflector+CCD,USNO A2.0)
2002 Oct. 01.78, 14.2, +0'.5 (R. Ligustri,L.Guatto,Talmassons, Italy, 0,35m reflector+CCD,USNO A2.0)
2002 Nov. 08.78, 13.1, +0'.5 (R. Ligustri,Talmassons, Italy, 0,35m reflector+CCD,USNO A2.0)

2003 Jul. 25.96, 14.7, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Aug. 20.91, 14.3, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Aug. 22.90, 14.3, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Aug. 27.02, 13.2, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Aug. 31.02, 13.7, +0'.5 (R. Ligustri, R. Turchetti, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 15.93, 14.6, +0'.5 (R. Turchetti, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 16.87, 14.5, +0'.5 (P. Beltrame, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 17.83, 14.6, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 18.92, 14.8, +0'.5 (V. Savani, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 20.90, 14.9, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 25.81, 15.0, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Rc_filter);
2003 Sep. 26.82, 13.3, +0'.5 (V. Savani, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Unfiltered);
2003 Sep. 29.82, 13.5, +0'.5 (G. Degano, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Rc_filter);
2003 Sep. 30.84, 13.6, +0'.5 (P. Beltrame, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Rc_filter);
2003 Oct. 11.93, 14.2, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Ic_filter);
2003 Oct. 15.76, 14.7, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Rc_filter);
2003 Oct. 22.84, 13.2, +1'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Rc_filter);
2003 Oct. 22.84, 13.7, +1'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Vj_filter);
2003 Nov. 12.74, 14.2, +0'.8 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD, Rc_filter);
2003 Dec. 12.76, 14.1, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2003 Dec. 16.73, 13.4, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Ic_filter);

2004 Aug. 15.06, 12.5, +2'.8 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Vj_filter);
2004 Aug. 15.06, 11.9, +2'.8 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2004 Sep. 11.00, 12.3, +2'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2004 Sep. 17.92, 11.9, +2'.8 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2004 Sep. 18.97, 12.3, +2'.0 (R. Turchetti, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2004 Nov. 04.76, 13.2, +1'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2004 Nov. 12.77, 13.8, +0'.2 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD  +Rc_filter);
2004 Nov. 16.82, 12.1, +2'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);
2004 Dec. 07.79, 14.2, +1'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2004 Dec. 11.83, 13.9, +1'.0 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD + Rc_filter);

2005 Sep. 13.81, 14.3, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Oct. 09.79, 14.5, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Nov. 19.81, 14.3, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 02.01, 15.3, +0'.5 (R. Turchetti, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 10.89, 15.3, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 14.89, 15.5, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 18.72, 14.2, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 21.85, 14.8, +0'.5 (R. Turchetti, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 23.82, 15.0, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);
2005 Dec. 29.79, 15.2, +0'.5 (R. Ligustri, Talmassons, Italy, 0.35m reflector + CCD);

La lista qui sopra vi elenca le misure fatte negli anni 2002-2005, in modo da avere una chiara idea di come si sia evoluta la luminosità dell'oggetto. Essa è variata un po' anche a causa del maggiore tempo d'integrazione di qualche immagine. Nel complesso non ha avuto grossi sobbalzi, a parte qualche outburst evidenziato in colore rosso, e la sua magnitudine di solito si aggirava sulla quindicesima.
Purtroppo dall'estate 2006 le misure fotometriche non saranno più disponibili, mentre in archivio ci saranno quelle astrometriche che potrete richiedere al responsabile della sezione comete (Rolando Ligustri) oppure al webmaster.

L'immagine ha una dimensione di 728x590 pixel ed è a 16,8 milioni di colori; occupa 2,4 MB, qui compressa a 98 KB. La scala della ripresa è di 2,4"/pixel, mentre il campo inquadrato è di 30'x20' d'arco. La ripresa è stata fatta col nuovo ccd (ST10XME).

Telescopio: NEWTON 350 mm di diametro; lunghezza focale 1750 mm; f/5
CCD: SBIG ST10XME
Tempo d'integrazione luminanza: somma di 4 pose da 120 secondi
Filtri impiegati: nessuno (unfiltered)

Cometa Schwassmann-Wachmann 1 | Storia delle comete | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2006 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved

Pagina caricata in rete: 7 novembre 2006; ultimo aggiornamento (2º);: 12 settembre 2014