logo 08/01/2008
dalle 20:12 TU
Immagine di
Rolando LIGUSTRI
Ripresa dall'Osservatorio
Astronomico di Talmassons (UD)
Sezione
Comete
Cometa 29P / Schwassmann-Wachmann 1: 109 KB
Cometa 29P / Schwassmann-Wachmann 1

Ecco la situazione della cometa periodica 29P / Schwassmann-Wachmann 1 una settimana dopo la precedente inquadratura, avvenuta la notte del primo giorno dell'anno 2008. Anche stavolta l'autore è Rolando Ligustri, il quale si recò in osservatorio l'8 gennaio. L'astro non ha cambiato in maniera sostanziale la sua luminosità ma in questa immagine, realizzata senza impiegare il filtro Cousins rosso (Rc) come nella precedente, a causa del maggior numero di pose osserviamo comunque bene sia il falso nucleo sia la sua chioma più esterna. La cometa viene seguita dalla nostra associazione da ben sei anni e mezzo, come si facilmente si evince dalle immagini presenti nella sua gallery.

L'immagine ha una dimensione di 728 x 590 pixel ed è a 16,8 milioni di colori; occupa 2,4 MB, qui compressa a 109 KB. La scala della ripresa di 2,4"/pixel, mentre il campo inquadrato di 30' x 20' d'arco.

Telescopio: NEWTON 350 mm di diametro; lunghezza focale 1750 mm; f/5
CCD: SBIG ST10XME
Tempo d'integrazione luminanza: somma di 5 pose da 180 secondi
Filtri impiegati: nessuno (unfiltered)

Cometa Schwassmann-Wachmann 1 | Storia delle comete | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2008 di Lucio Furlanetto (testo) e 2007 di Rolando Ligustri (immagine)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved

Pagina caricata in rete: 15 marzo 2008; ultimo aggiornamento: 15 marzo 2008