logo 01/05/2002
ore 21:08 T.U.
Immagine di Virginio SAVANI e Giuliano DEGANO Ripresa dall'Osservatorio Astronomico di Talmassons (Ud) Sezione Comete
67 KB
Cometa Linear 2000 WM1

Quaranta! La "formichina" Linear 2000 WM1 non sar stata appariscente come la "cicala" Ikeya-Zhang, ma senz'altro un astro che ci ha dato grosse soddisfazioni in quest'ultimo anno e passa. E' dal lontano 1 febbraio 2001 che la seguiamo, un tempo incredibile per una cometa che non stata certamente la Hale-Bopp, l'unico astro chiomato alla nostra portata sinora per un tempo maggiore.
Quest'immagine ci mostra l'oggetto due settimane dopo la ripresa digitale precedente, abbastanza simile a quella. La chioma si mantiene leggermente ovale, circondata da un discreto inviluppo di gas luminoso, con una coda relativamente lunga e diritta, leggermente aperta a "V".

L'immagine ha una dimensione di 291 x 350 pixel ed a 256 toni di grigio; occupa 220 KB, qui compressi a 67 KB. Cliccandola l'aprirete a 417 x 512 pixel. Il campo della ripresa di 16' x 16' e la risoluzione di 2.5"/pixel.

Telescopio : NEWTON di 350 mm diametro ; focale di 1750 mm ; f/5
CCD : SBIG ST9E (KAF 261)
Tempo d'integrazione : 4 pose da 60 secondi (240 secondi totali)
Stima della magnitudine pubblicata dall'International Comet Quarterly : 11.7
Stima del diametro della chioma pubblicata dall'International Comet Quarterly : +1'.5
Stelle di riferimento : stelle di campo con magnitudine ricavata dal catalogo USNO A2.0

Vai a Le Comete Linear
Vai a Le Comete
Vai a Fotografia, ccd e ricerca
Vai ai Testi del CAST

Vai alla Homepage del C.AS.T.
Copyright © 2002 by Lucio Furlanetto (testo) e Virginio Savani e Giuliano Degano (immagine)

Pagina caricata in rete: 6 giugno 2002; ultimo aggiornamento (1): 22 giugno 2002