logo 13/01/2007
15:44 T.U.
Immagine di
Mauro ZORZENON
e Cristina SCAURI
Ripresa dal
Monte Matajur (Ud)
Sezione
Comete
MacNaught comet: 120 KB; Click on the image to enlarge
Cometa McNaught / 2006 P1 visibile anche di giorno!!!

La storia di questa cometa, la 31 scoperta dall'astrauliano Robert McNaught ve l'ho tratteggiata in sintesi giÓ in una pagina precedente. In questa pagina vi mostro la terza immagine della C/2006 P1 ottenuta da un nostro socio, questa volta Mauro Zorzenon assistito dalla compagna Cristina Scauri, i quali l'hanno ripresa dalla vetta innevata del Monte Matajur (in provincia di Udine sul confine con la Slovenia). In quest'immagine vediamo la porzione del cielo dove si trovava la cometa al tramonto di sabato 13 gennaio 2007, col sole ancora per tre quarti sopra l'orizzonte! E' la prima volta che riusciamo a fotografare una cometa diurna, segno che la McNaught Ŕ veramente molto, molto luminosa!
Le immagini di Mauro Zorzenon, Marco Cosmacini e gli altri soci del CAST sono state prese quando tutti si trovavano insieme sulla vetta del monte a circa 1600 metri di quota. Duecento metri sotto la vetta della montagna si nota la fitta coltre nuvolosa, la quale ha ricoperto la pianura friulana per due settimane consecutivamente. Le sere del 12 e 13 gennaio sono state le prime durante le quali fosse possibile salire in montagna e riuscire a sbucare fuori dalle nuvole dal 27 dicembre 2006, tentando quindi di fotografare la McNaught.

Mauro Zorzenon mi ha scritto:
"Vi inoltro una curiosa immagine della cometa, ripresa lo scorso pomeriggio dal Monte Matajur, con il sole non ancora tramontato.
Le particolari condizioni del cielo, reso terso dalla forte inversione termica (stavamo circa duecento metri sopra le nuvole), ci hanno permesso di seguire la cometa fino al suo contatto con l'orizzonte. Ma, fatto eccezionale, Ŕ stato possibile scrutare la cometa con il sole ancora alto sull'orizzonte!"

La cometa appare molto corta, come estensione della coda, ma ci si ricordi che si Ŕ ancora in pieno giorno e pochi gradi sopra l'orizzonte, dove l'assobimento amosferico Ŕ massimo!!! GiÓ il fatto d'aver potuto fotografare la chioma e la prima parte della coda della cometa Ŕ un fatto assolutamente inconsueto. Complimenti a Zorzenon e Scauri che l'hanno tentato!
Mi sono accorto adesso che non vi ho detto dove si trova la cometa nella fotografia digitale. BŔ penso che siate capaci di trovare la cometa anche da soli... visto quant'Ŕ luminosa. Non per niente si stima ormai di magnitudine -4/-5 e appare come la cometa pi¨ luminosa dai tempi della splendida Ikeya-Seki, transitata nel sistema solare interno nel 1965!!!
In ogni caso Ŕ inquadrata nell'angolo in alto sinistro, dove il cielo inizia a scurirsi.

L'immagine ha una dimensione di 423 x 600 pixel, Ŕ a 16,8 milioni di colori; occupa 6,3 MB, qui compressi a 120 KB. Il campo ripreso Ŕ in direzione sud-ovest/ovest. Cliccando l'immagine l'aprirete a 800 x 1137 pixel.

Digicam: Canon EOS 300D
Obbiettivo: Sigma 55-200 mm; lunghezza focale: 112 mm; f/8
SensibilitÓ equivalente: 200 ISO
Tempo dell'integrazione: 1/250 secondo
Pubblicata nella gallery della cometa McNaugth presente nel sito di Spaceweather.com della N.A.S.A. dal 15 gennaio 2007.
Pubblicata nella gallery della cometa McNaught presente nel sito di Cometography.com di Gary W. Kronk
Pubblicata nella gallery delle comete presente nel sito tedesco di Astro Corner
Immagine pubblicata sulla rivista Coelum n░ 103 (febbraio 2007 a pagina 40)
Immagine pubblicata sulla rivista l'Astronomia n░ 282 (febbraio 2007 a pagina 72)
Immagine pubblicata sulla rivista Le stelle n░ 49 (marzo 2007 a pagina 79)
Immagine pubblicata sulla rivista Nuovo Orione n░ 178 (marzo 2007)
Immagine pubblicata sulla rivista Nuovo Orione n░ 184 (settembre 2007) a pagina 76

Comete McNaught | Comete | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli
Homepage
Copyright © 2007 di Lucio Furlanetto (testo) e di Mauro Zorzenon-Cristina Scauri (immagine)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved.

Pagina caricata in rete: 14 gennaio 2007; ultimo aggiornamento (6░): 9 settembre 2007