logo 11/01/2003
ore 04:48 TU
Immagine di Rolando LIGUSTRI Ripresa dall'Osservatorio Astronomico di Talmassons (Ud) Sezione Comete
116P / Wild 4: 48 KB
Cometa 116P - Wild 4

Alla Wild 2/81P ora si affianca un'altra cometa scoperta dallo stesso astronomo: la Wild 4/116P, anch'essa presente nel catalogo delle comete periodiche e quindi con un'orbita ellittica ben conosciuta.
E' una delle sessantacinque comete presenti nella gallery del nostro sito e la sua prima ripresa venne effettuata l'11 gennaio 2003, manco a dirlo da Rolando. L'oggetto astrale abbastanza debole, con una magnitudine di 14,2, ha una piccola chioma relativamente brillante di 1' di diametro, visibile al centro dell'inquadratura. Esibisce una coda di 5 primi d'arco di lunghezza.

L'immagine ha una dimensione di 291 x 350 pixel ed a 256 toni di grigio; occupa 411,8 KB, qui compressi a 48 KB. Cliccandola l'aprirete a 417 x 502 pixel. Il campo della ripresa di 16' x 16' e la risoluzione di 2.5"/pixel.

Telescopio : NEWTON di 350 mm diametro ; focale di 1750 mm ; f/5
CCD : SBIG ST9E (KAF 261)
Tempo d'integrazione : 2 pose da 120 secondi (240 secondi totali)
Stima della magnitudine pubblicata dall'International Comet Quarterly : 14.2
Stima del diametro della chioma : +1'.0
Stima della lunghezza della coda : 5' ; Angolo di posizione : 292
Stelle di riferimento : stelle di campo con magnitudine ricavata dal catalogo USNO A2.0

Vai alla Cometa Wild 4
Vai a Le Comete
Vai a Fotografia, ccd e ricerca
Vai ai Testi del CAST

Vai alla Homepage del C.AS.T.
Copyright © 2003 di Lucio Furlanetto (testo) e Rolando Ligustri (immagine)

Pagina caricata in rete: 20 gennaio 2003 ; ultimo aggiornamento (1): 30 gennaio 2003