logo 3KB 12/01/2006
01:54 T.U.
Immagini di
Rubes TURCHETTI
Riprese dall'Osservatorio
astronomico di Talmasssons (Ud)
Sezione
Deep Sky
Elliptical galaxy M 105: 64 KB; click on the image to enlarge
GALASSIA M 105 / NGC 3379 (ELLITTICA - E1)
Catalogata anche come UGC 5902 / PGC 32256 / MCG 2-28-11 / CGCG 66- 18 / ZWG 66.18
Descrizione del Dreyer: vB, cL, R, psbM, r; = M105
(very bright, considerably large, round, pretty suddenly brighter middle, resolvable; = M105)
Ascensione retta: 10h 47.8m; declinazione: +12░ 35' (J2000.0)
Dimensioni: 5.3' x 4.8'; magnitudine: 10.5; angolo di posizione: 60░
Magnitudine B assoluta: -20.407
LuminositÓ galattica: 22 miliardi di volte quella del sole (1.0 volte quella della Via Lattea)
Distanza: 11 megaparsec (36 milioni di anni-luce)
VelocitÓ di Recession della galassia rispetto al fondo a 3K: 1216.017 km/sec
Distanza da Regolo (Alpha Leonis - SAO 98966): 9.6░; angolo di posizione: 86░

Stavolta l'astronomo Rubes Turchetti ha inquadrato un gruppo di galassie pi¨ famoso: Ŕ il terzetto dominato dall'ellittica M 105, la quale ha prospetticamente vicino le galassie NGC 3371 (S0) e NGC 3373 (Sc). Il gruppo si trova nella costellazione del Leone (LEO-Leo), sotto la pancia dell'animale che raffigura la costellazione, a una decina di gradi a sinistra di Regolo (Alfa Leonis).

Come quasi tutte le ellittiche, anche M 105 non mostra particolaritÓ rilevanti, eccetto che il grado di schiacciamento triassiale, evidenziato dalla codifica E1, la quale dice che la galassia non Ŕ una sfera, ma Ŕ comunque poco schiacciata. Ricordo che in questa scala (E 0-7), il massimo schiacciamento corrisponde al valore 7. Anche se le ellittiche non sono suddivise come le spirali in nucleo e disco, ma hanno un unico nucleo che degrada fino alle estreme propaggini, nell'immagine positiva si vede che la densitÓ stellare descresce velocemente allontanandosi da una certa distanza dal centro. Invece, da questo limite verso il centro non si riesce a "vedere dentro" la galassia per l'altissima densitÓ stellare. Tutt'attorno a M 105 si vedono i suoi ammassi globulari.

Il planetario Guide 8.0 riporta nel suo database per M 105:

Commenti tratti dal Progetto NGC-IC:
Galassia
Tipo: E
Asc. retta: 10 47 49.5 (J2000)
Declinazione: +12 34 50
Magnitudine: 10.5
Asse maggiore: 5.30 minuti d'arco
Asse minore: 4.8
Angolo di posizione: 60
Costellazione: LEO
PGC 32256
Designazioni alternative:
M 105     UGC 5902    MCG 2-28-11   ZWG 66.18
Asc. retta: 10h47m49.74s
Declinazione: +12 34' 54.7"

Note tratte dal PGC (Principal Galaxy Catalog):
PGC 0032256
NGC    3379
Le coordinate sono state determinate in modo accurato
Longitudine galattica: 233.490
Latitudine galattica: 57.633
Longitudine supergalattica: 93.636
Latitudine supergalattica: -25.853
Angolo di posizione: 71.000 gradi
Brillanza superficiale media effettiva al livello 25%: 22.651 (magnitudini per secondo d'arco al quadrato)
Magnitudine B totale: 10.222 ▒ 0.133
Colore totale U-B: 0.530
Colore totale B-V: 0.960
Colore effettivo U-B: 0.575
Colore effettivo B-V: 0.975
Colore totale apparente U-B: 0.482
Colore totale apparente B-V: 0.900
Modulo della distanza cinematico: 30.388 (Questo valore Ŕ basato su Ho=75 km/sec/mpc)
Modulo della distanza desunto da parametri astrofisici: 30.224
Magnitudine B assoluta: -20.407
Distanza: 11 megaparsec (36 milioni di anni-luce)
LuminositÓ galattica: 22 miliardi di volte quella del sole (1.0 volte quella della Via Lattea)
VR della galassia eliocentrica da osservazioni ottiche: 877.464 ▒ 49.126 km/s
VR della galassia rispetto al Gruppo locale: 743.795 km/secondo
VR della galassia rispetto al GSR: 780.685 km/secondo
VR della galassia corretta per Virgo infall: 896.780 km/secondo
VR della galassia rispetto al fondo a 3K: 1216.017 km/sec
Asse maggiore: 5.140▒0.852 minuti d'arco
Nomi alternativi:
MESS 105            NGC 3379            UGC 5902
MCG 2-28- 11        CGCG 66- 18

Note dall'RC3 (Third Reference Catalog):
dec J2000: +12 34 57
Longitudine galattica: 233.49
Latitudine galattica: 57.63
Longitudine supergalattica: 93.64
Latitudine supergalattica: -25.86
Primo riferim. incrociato: NGC  3379
Secondo riferim. incrociato: UGC  5902
PGC 32256
Tipo: .E.1...
Stadio Hubble: -5.0 +/- .3
Magnitudine B totale: 10.24 +/- .03
Magnitudine fotografica: 10.28 +/- .17
B-V totale: .96 +/ .01
B-V effettiva: .98 +/ .01
B-V totale, corretta per l'estinzione galattica e interna e per lo spostamento verso il rosso: .94
U-B totale: .53 +/ .01
U-B effettiva: .57 +/ .01
U-B totale, corretta per l'estinzione galattica e interna e per lo spostamento verso il rosso:: .52
Brillanza superficiale media effettiva: 11.31 ▒ .04 magnitudini per minuto d'arco al quadrato
Brillanza superficiale media effettiva al livello 25%: 13.73 ▒ .10 magnitudini per minuto d'arco al quadrato
VR della galassia da osservazioni ottiche: 889 ▒ 12 km/sec
VR della galassia media corretta per il GSR: 793 km/s
VR della galassia media corretta per il fondo a 3K: 1228 km/s

Note dal Catalogo NGC2000:
J2000 AR: 10h47.8m
J2000 dec: +12 35'
vB, cL, R, psbM, r; = M105

NGC 3379: very bright, considerably large, round, pretty suddenly brighter middle, resolvable; = M105

Commenti dalle Osservazioni di Steve Coe:
NGC 3379 (M 105) is bright, large, elongated and has a much brighter,
almost stellar, core in the 12.5" f/6 at 120X.  It has two companions,
which are the next two objects.  Sun Valley Parkway 13" 7/10--150X,
bright, large, round, suddenly much brighter middle with a stellar
nucleus, 3 layers of brightness, a little mottled, grows with
averted vision.
36" f/5 TSP 96  Bright, large, stellar core in very bright middle, 3
layers of brightness, little mottled, larger with averted vision.

Commenti tratti dal SAC (Saguaro Astronomy Club) 7.2:
NGC 3379
M 105
Tipo di oggetto: GALXY
Costellazione: LEO
Asc. retta: 10 47.8 (J2000)
Declinazione: +12 35
Dimensioni: 5.3 x 4.8
Angolo di posizione: 60
Classificazione: E1
vB,cL,R,psbM,r
H I 17;P w NGC 3384 @ 7.2';NGC 3389 @ 10.0';PA108;Leo Group

Commenti dall'UGC (Uppsala General Catalog):
MCG +02-28-011
Visibile meglio con il campo POSS 0976
Dimensione POSS nel blu: 3.8 x 3.8 minuti d'arco
Classif. di Hubble: E
Magnitudine fotografica: 9.6
Asc. retta: 10h47m50.s
Declinazione: +12 35' 08"
VelocitÓ radiale:  +877 km/sec
Classificazione di Hubble: E
Dimensione POSS nel blu: 3.8' x 3.8'

Commenti dal MCG (Morphological Catalog of Galaxies):
Magnitudine totale: 9.6
La magnitudine Ŕ accurata entro ▒.1 mag
Asse maggiore,  parte interna: 1.60 minuti d'arco
Asse minore,  parte interna: 1.30 minuti d'arco
Brillanza superficiale (1=+brillante, 6=+debole): 1
Asse maggiore,  parte esterna: 4.60 minuti d'arco
Asse minore,  parte esterna: 4.00 minuti d'arco
Dimensione POSS nel blu: 3.80 x 3.8 minuti d'arco
Dimensione POSS nel rosso: 4.50 x 4.5 minuti d'arco
(Le dimensioni POSS sono incerte)
Asc. retta: 10h47m50.s
Declinazione: +12 35' 08"
NGC 3379
Asc. retta: 10h47m49.5s
Declinazione: +12 34' 49"

L'immagine Ŕ di 964 x 598 pixel, a 16,8 milioni di colori ed occupa 3,3 MB di memoria, qui compressi a 64 KB. L'originale ha una dimensione di 321 KB.

Telescopio Riflettore: NEWTON da 350 mm di diametro; lunghezza focale: 1750 mm; f/5
CCD: SBIG ST9E
Tempo d'integrazione: somma di 12 pose da 240 secondi
Filtri impiegati: nessuno (unfiltered)
L'immagine presa da Rolando Ligustri il 9 maggio 1999 alle 20:51 T.U. fu ritirata il 5 ottobre 2006 e sostituita da quella a inizio pagina.

Oggetti Messier | Galassie NGC 3001-4000 | New General Catalogue | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli | Dizionario
Homepage
Copyright © 2006 di Lucio Furlanetto (testo) e di Rubes Turchetti (immagini)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved

Pagina caricata in rete: 13 maggio 1999; ultimo aggiornamento (4░): 5 ottobre 2006