logo 3KB 29/12/2008 Immagine di
Paolo BELTRAME
Ripresa dall'Osservatorio
Astronomico di Talmassons (Ud)
Sezione
Galassie
M74 spiral galaxy: 122 KB; click on the image to enlarge to 1024x768 pixels
GALASSIA M 74 / NGC 628 (SPIRALE)
Catalogata anche come UGC1149 / MCG3-5-11 / MESS74 / PGC 05974
Descrizione del Dreyer: GCL,F,VL,R,VG,PSMBM
Ascensione retta: 01h 36m 42,0s; declinazione: +15 47' 00" (J2000,0)
Dimensioni: 10,4'x 9,5'; magnitudine: 9,2

La terza immagine della galassia spirale M 74 / NGC 628, situata nella costellazione dei Pesci (PSC-Pisces), fu presa da Paolo Beltrame alla fine dell'anno 2008, e sostituisce le due precedenti immagini digitali prese da Rolando Ligustri negli anni 1999 e 2001 (vedi nota in fondo alla pagina). La galassia viene descritta nel New General Catalogue come una "galassia con struttura a spirale".
La nuova immagine mostra molti più dettagli di prima, in quanto il nuovo sensore ccd ha una maggiore sensibilità e risoluzione. Mostra i due bellissimi bracci della spirale con una ricchezza di dettagli notevole, dove si possono vedere parecchie regioni d'idrogeno ionizzato (HII) le quali punteggiano i bracci, intervallate da ampie regioni oscure, dove la polvere interstellare assorbe la luce delle stelle, e alcuni dei tanti ammassi globulari che la circondano. Nell'immagine del 1999 essi erano appena visibili, mentre in quella del 2001 sia gli ammassi globulari sia le regioni HII si potevano addirittura conteggiare. In questa ripresa digitale essi sono ancora meglio osservabili e lo stesso vale per le stelle prospetticamente presenti presso il nucleo dell'oggetto o per quelle che si stagliano prospetticamente sul suo disco. Il salto di qualità è stato notevole e, ancora di più, potremo fare in futuro, ma chissà quando, potremo acquistare un telescopio più grande del nostro Celestino da 350mm di diametro.
Nel sito è presente un'altra ripresa, presa quando la cometa 4P / Faye le transitò vicino il 26 agosto 2006.

Quest'immagine è da 800x600 pixel, a 16,8 milioni di colori, occupa 4,5 MB di memoria, qui compressi a 122 KB. Cliccandola l'aprirete a 1024x768 pixel.

Telescopio Riflettore: NEWTON da 350 mm di diametro; lunghezza focale: 1750 mm; f/5
CCD: SBIG ST10XMe
Tempo d'integrazione luminanza: somma di 10 pose da 180 secondi
Tempo d'integrazione crominanze: 180 secondi (R-G) e 2x180 seco0ndi (B)
La prima immagine di Rolando Ligustri (del 10/09/1999-ore 21:36 TU) fu inserita nella pagina dal 22/09/1999 al 03/05/2002.
La seconda immagine di Ligustri (del 14/12/2001-ore 19:58 TU) fu inserita nella pagina dal 03/05/2002 al 30/03/2010.
La terza immagine di Paolo Beltrame (del 29/12/2008) fu inserita nella pagina dal 30/03/2010.

Oggetti Messier | Galassie NGC 0001-1000 | New General Catalogue | Fotografia, ccd e ricerca | Articoli | Dizionario
Homepage
Copyright © 1999-2010 di Lucio Furlanetto (testo) e 2008 di Paolo Beltrame (immagine)
Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved

Pagina caricata in rete: 22 settembre 1999 ; ultimo aggiornamento (6º): 30 marzo 2010